lunedì 23 gennaio | 03:59
pubblicato il 20/lug/2013 12:54

Papa: definito programma viaggio a Cagliari, 10 ore visita pastorale

Papa: definito programma viaggio a Cagliari, 10 ore visita pastorale

(ASCA) - Cagliari, 20 lug - Oltre 10 ore di visita pastorale a Cagliari con la conferma degli incontri con il mondo del lavoro e della cultura, i poveri, i detenuti e i giovani, oltre che con le religiose e i gesuiti. E' stato confermato ieri, con il sopralluogo degli addetti della Prefettura Vaticana, scrive 'La Nuova Sardegna', il programma del 22 settembre quando papa Francesco sbarchera' a Cagliari per celebrare la messa e l'Angelus nel sagrato di Nostra Signora di Bonaria, sancendo ancora una volta l'abbraccio spirituale che lega la citta' capoluogo a Buenos Aires. Il programma pero' al momento non e' ancora ufficiale, in quanto non reso pubblico dal Vaticano.

L'arrivo, scrive il quotidiano sardo, e' previsto per le 8.15 all'aeroporto di Cagliari-Elmas, dove il pontefice sara' accolto dalle massime autorita' religiose e civili della Sardegna. Poi il primo incontro in piazza Yenne con gli operai, i sindacati e gli imprenditori, quindi il saluto ai malati che verranno ospitati all'interno della Basilica, prima delle celebrazioni liturgiche.

Il pontefice, dopo il pranzo che si svolgera' nel Seminario arcivescovile, si spostera', intorno alle 14.30, nel Santuario di Sant'Ignazio da Laconi per incontrare i poveri assistiti dalla Caritas e alcuni detenuti del carcere di Buoncammino.

Dopo le 15 e' previsto il trasferimento in Cattedrale per l'incontro con le religiose, quindi un passaggio alla Facolta' Teologica per parlare a docenti e studenti e ai rettori delle universita' di Cagliari e Sassari. Nel tardo pomeriggio, poco dopo le 17, l'incontro tanto atteso con i giovani in piazza Yenne.

Durera' poco piu' di un'ora, subito dopo papa Francesco lascera' la Sardegna: la partenza del pontefice e' prevista verso le 18.30. dab/uda/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4