martedì 06 dicembre | 02:05
pubblicato il 23/feb/2013 12:25

Papa: da successore Pietro e suoi collaboratori testimonianza fede

Papa: da successore Pietro e suoi collaboratori testimonianza fede

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 23 feb - ''Il Successore di Pietro e i suoi collaboratori sono chiamati a dare alla Chiesa a al mondo una chiara testimonianza di fede''. Lo ha affermato papa Benedetto XVI nella sua lettera al Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, card. Gianfranco Ravasi con la quale ha ringraziato il porporato per aver guidato gli esercizi spirituali del tempo di Quaresima, appena conclusi in Vaticano.

Il papa aggiunge che questo esempio alto potra' essere dato ''soltanto grazie ad una profonda e stabile immersione nel dialogo con Dio. Ai molti che anche oggi domandano: 'chi ci fara' vedere il bene?' possono rispondere quanti riflettono sul loro volto e con la loro vita la luce del volto di Dio''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari