sabato 10 dicembre | 19:32
pubblicato il 08/apr/2013 13:11

Papa: cristiano deve essere umile. Progredire vuole dire abbassarsi

Papa: cristiano deve essere umile. Progredire vuole dire abbassarsi

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 8 apr - Per un cristiano, ''progredire'' vuol dire ''abbassarsi'' lungo la strada dell'umilta' per far risaltare l'amore di Dio. Su questo pensiero, definito la ''regola d'oro'', papa Francesco, riferisce Radio Vaticana, ha imperniato l'omelia della messa di questa mattina, celebrata nella cappella della 'Casa Santa Marta'. Alla liturgia hanno preso parte, tra gli altri, alcune Suore della Carita', che hanno rinnovato i voti, il personale del Centro Televisivo Vaticano, i colleghi del Programma brasiliano della nostra emittente, nonche' Arturo Mari, per lunghi anni fotografo dei Papi. Una strada che sale tanto piu' si abbassa. E' la strada dell'umilta' cristiana, che innalza verso Dio tanto quanto chi la testimonia sa ''abbassarsi'' per fare spazio alla sua carita'. A suggerire questa riflessione a papa Francesco e' stata l'odierna festa liturgica dell'Annunciazione. La strada che Maria e Giuseppe percorrono fino a Betlemme, per rispettare l'ordine imperiale sul censimento, e', ha detto, una strada di umilta'. E' umile Maria, che ''non capisce bene'' ma ''lascia la sua anima alla volonta' di Dio''. E' umile Giuseppe, che si ''abbassa'' per portare su di se' la ''responsabilita' tanto grande'' della sposa in attesa del figlio. ''Cosi' e' - ha osservato papa Francesco - tutto l'amore di Dio, per arrivare a noi, prende la strada dell'umilta'''.

E' questo cio' che ha preferito per esprimere il suo amore agli uomini, all'opposto, ha stigmatizzato il pontefice, degli ''idoli forti'', che ''si fanno sentire, che dicono: 'qui comando io'''. Invece, ha ripetuto Francesco, il nostro Dio, che ''non e' un Dio finto'', ''un Dio di legno, fatto dagli uomini'', ''preferisce andare cosi', per la strada dell'umilta'''. Che e' la stessa seguita da Gesu', una strada che si e' abbassata fino alla Croce. Per un cristiano, ha proseguito il papa, ''e' questa la regola d'oro'', e' ''progredire, avanzare e abbassarsi''. ''Non si puo' andare su un'altra strada. Se io non mi abbasso - ha insistito - se tu non ti abbassi, non sei cristiano''.

dab/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina