martedì 24 gennaio | 20:33
pubblicato il 14/ott/2013 13:02

Papa: cristiani rendano visibile agli uomini la misericordia di Dio

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 14 ott - ''C'e' bisogno di cristiani che rendano visibile agli uomini di oggi la misericordia di Dio, la sua tenerezza per ogni creatura''. Lo ha detto papa Francesco, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, ricevendo in udienza i partecipanti alla Plenaria del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.

''Sappiamo tutti - ha aggiunto il papa - che la crisi dell'umanita' contemporanea non e' superficiale ma profonda.

Per questo la nuova evangelizzazione, mentre chiama ad avere il coraggio di andare controcorrente, di con-vertirsi dagli idoli all'unico vero Dio, non puo' che usare il linguaggio della misericordia, fatto di gesti e di atteggiamenti prima ancora che di parole''.

''La Chiesa in mezzo all'umanita' di oggi - ha proseguito Francesco - dice: Venite a Gesu', voi tutti che siete affaticati e oppressi, e troverete ristoro per le vostre anime. Venite a Gesu'. Lui solo ha parole di vita eterna''.

dab/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4