mercoledì 07 dicembre | 18:14
pubblicato il 06/dic/2014 15:40

Papa: cristiani cacciati con la forza dal Medio Oriente

In un videomessaggio chiede coesione internazionale

Papa: cristiani cacciati con la forza dal Medio Oriente

Città del Vaticano, 6 dic. (askanews) - "Cristiani e yazidi sono stati cacciati con la forza dalle loro case, hanno dovuto abbandonare ogni cosa per salvare la propria vita e non rinnegare la fede. La violenza ha colpito anche edifici sacri, monumenti, simboli religiosi e i patrimoni culturali, quasi a voler cancellare ogni traccia, ogni memoria dell'altro. In qualità di capi religiosi, abbiamo l'obbligo di denunciare tutte le violazioni della dignità e dei diritti umani!". E' quanto ha detto papa Francesco in un videomessaggio di solidarietà affidato al cardinale arcivescovo di Lione, Philippe Barbarin, che da ieri è a Erbil, in Iraq, per una visita di 48 ore. Una presenza quella del porporato francese, chiarisce oggi la Radio Vaticana, che ha lo scopo di assicurare la vicinanza nella preghiera della Chiesa europea ai cristiani iracheni e verificare sul posto l'organizzazione degli aiuti umanitari portati alla regione.

Il Papa ha chiesto al mondo di collaborare in modo concorde per fermare la "violenza disumana" che sta facendo strage della minoranze cristiane e non solo del Medio Oriente. Francesco, che ha parlato esplicitamente di un "un gruppo estremista e fondamentalista" alla base delle violenze, ha affermato di sentirsi particolarmente vicino "alle piaghe, ai dolori delle mamme con i loro bambini, degli anziani e degli sfollati, alle ferite di chi è vittima di ogni tipo di violenza".

"Chiedo con forza, come già ho fatto in Turchia - ha quindi aggiunto Papa Bergoglio - una maggiore convergenza internazionale volta a risolvere i conflitti che insanguinano le vostre terre di origine, a contrastare le altre cause che spingono le persone a lasciare la loro patria e a promuovere le condizioni perché possano rimanere o ritornare. Io vi auguro che voi ritorniate, che voi possiate ritornare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni