giovedì 08 dicembre | 19:29
pubblicato il 14/mar/2013 14:09

Papa: Copagri, in fase di crisi dara' impronta sapiente e decisiva

Papa: Copagri, in fase di crisi dara' impronta sapiente e decisiva

(ASCA) - Roma, 14 mar - ''Accogliamo con gioia l'elezione del cardinale Jorge Mario Bergoglio alla guida della chiesa cattolica. In una fase di crisi morale ed economica siamo certi che il nuovo papa sapra' dare un'impronta sapiente e decisiva per garantire la massima coesione nella comunita' cristiana e per infondere rinnovato entusiasmo e coraggio nei fedeli di tutto il mondo. Nella sua missione papa Francesco potra' certamente contare sul sostegno degli agricoltori, preziosi custodi del dono della terra. Un vivo ringraziamento ed un sentito apprezzamento per l'opera svolta da Benedetto XVI e per l'alto senso di responsabilita' dimostrato''.

Cosi' si e' espresso in una nota il presidente della Copagri, Franco Verrascina, all'indomani dell'elezione del nuovo papa, Jorge Mario Bergoglio.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni