domenica 22 gennaio | 12:03
pubblicato il 29/apr/2013 11:46

Papa: confessionale non e' una tintoria ma incontro con Gesu'

Papa: confessionale non e' una tintoria ma incontro con Gesu'

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 29 apr - ''Tante volte pensiamo che andare a confessarci e' come andare in tintoria'' per pulire la sporcizia sui nostri vestiti, ma ''Gesu' nel confessionale non e' una tintoria: e' un incontro con Gesu', ma con questo Gesu' che ci aspetta, ma ci aspetta come siamo''. Lo ha detto papa Francesco, stamani, durante la messa presieduta nella Cappellina di Santa Marta, alla presenza di alcuni dipendenti dell'Apsa, l'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica e di alcune religiose.

Hanno concelebrato, riferisce Radio Vaticana, il cardinale Domenico Calcagno, presidente dell'Apsa, e l'arcivescovo Francesco Gioia, presidente della Peregrinatio ad Petri Sedem.

Commentando la prima Lettera di San Giovanni, in cui si dice che 'Dio e' luce e in Lui non c'e' tenebra alcuna', papa Francesco ha poi sottolineato che ''tutti noi abbiamo delle oscurita' nella nostra vita'', momenti ''dove tutto, anche nella propria coscienza, e' buio'', ma questo, ha precisato, non significa camminare nelle tenebre:''Andare nelle tenebre significa essere soddisfatto di se stesso; essere convinto di non aver necessita' di salvezza. Quelle sono le tenebre.

Quando uno va avanti su questa strada proprio delle tenebre, non e' facile tornare indietro. Percio' Giovanni continua, perche' forse questo modo di pensare lo ha fatto riflettere: ''Se diciamo di essere senza peccato, inganniamo noi stessi e la verita' non e' in noi'''. ''Quando il Signore ci perdona fa giustizia'', ha proseguito il papa, innanzitutto a se stesso, ''perche' Lui e' venuto per salvare e perdonarci'', accogliendoci con la tenerezza di un padre verso i figli: ''Il Signore e' tenero verso quelli che lo temono, verso quelli che vanno da Lui'' e con tenerezza ''ci capisce sempre'', vuole donarci ''quella pace che soltanto Lui da'''. Questo, ha affermato, ''e' quello che succede nel Sacramento della Riconciliazione''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, ospedale Pescara: 9 soccorsi in buone condizioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4