domenica 19 febbraio | 15:34
pubblicato il 29/apr/2013 11:46

Papa: confessionale non e' una tintoria ma incontro con Gesu'

Papa: confessionale non e' una tintoria ma incontro con Gesu'

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 29 apr - ''Tante volte pensiamo che andare a confessarci e' come andare in tintoria'' per pulire la sporcizia sui nostri vestiti, ma ''Gesu' nel confessionale non e' una tintoria: e' un incontro con Gesu', ma con questo Gesu' che ci aspetta, ma ci aspetta come siamo''. Lo ha detto papa Francesco, stamani, durante la messa presieduta nella Cappellina di Santa Marta, alla presenza di alcuni dipendenti dell'Apsa, l'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica e di alcune religiose.

Hanno concelebrato, riferisce Radio Vaticana, il cardinale Domenico Calcagno, presidente dell'Apsa, e l'arcivescovo Francesco Gioia, presidente della Peregrinatio ad Petri Sedem.

Commentando la prima Lettera di San Giovanni, in cui si dice che 'Dio e' luce e in Lui non c'e' tenebra alcuna', papa Francesco ha poi sottolineato che ''tutti noi abbiamo delle oscurita' nella nostra vita'', momenti ''dove tutto, anche nella propria coscienza, e' buio'', ma questo, ha precisato, non significa camminare nelle tenebre:''Andare nelle tenebre significa essere soddisfatto di se stesso; essere convinto di non aver necessita' di salvezza. Quelle sono le tenebre.

Quando uno va avanti su questa strada proprio delle tenebre, non e' facile tornare indietro. Percio' Giovanni continua, perche' forse questo modo di pensare lo ha fatto riflettere: ''Se diciamo di essere senza peccato, inganniamo noi stessi e la verita' non e' in noi'''. ''Quando il Signore ci perdona fa giustizia'', ha proseguito il papa, innanzitutto a se stesso, ''perche' Lui e' venuto per salvare e perdonarci'', accogliendoci con la tenerezza di un padre verso i figli: ''Il Signore e' tenero verso quelli che lo temono, verso quelli che vanno da Lui'' e con tenerezza ''ci capisce sempre'', vuole donarci ''quella pace che soltanto Lui da'''. Questo, ha affermato, ''e' quello che succede nel Sacramento della Riconciliazione''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia