domenica 04 dicembre | 03:22
pubblicato il 18/ott/2013 13:31

Papa: con Camerun a breve firma accordo su statuto giuridico Chiesa

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 ott - Durante i ''cordiali colloqui'' tra papa Francesco e il Presidente della Repubblica del Camerun, Paul Biya, nel Palazzo Apostolico Vaticano, e' stato espresso ''compiacimento per le buone relazioni bilaterali esistenti, ulteriormente rafforzate dalla conclusione delle trattative per la stipula di un Accordoquadro sullo statuto giuridico della Chiesa cattolica nel Camerun, la cui firma e' prevista in tempi brevi''. Lo riferisce la sala stampa della Santa Sede. In tale prospettiva, e' stato espresso ''apprezzamento per l'opera della Chiesa nella societa' camerunese, particolarmente in campo educativo e sanitario, come pure in favore della pace e della riconciliazione''.

Infine, sono state passate in rassegna alcune sfide che interessano l'Africa subsahariana ed e' stato illustrato l'impegno camerunese in favore della sicurezza e della pace nella Regione.

dab/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari