sabato 10 dicembre | 22:27
pubblicato il 05/giu/2013 11:16

Papa: cibo buttato e' rubato a mensa poveri. No a cultura scarto

Papa: cibo buttato e' rubato a mensa poveri. No a cultura scarto

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 5 giu - ''Ricordiamo bene che il cibo che buttiamo via e' come se lo avessimo rubato dalla mensa di chi e' povero, di chi ha fame''. Lo ha detto papa Francesco durante l'udienza generale in piazza San Pietro.

''Invito tutti a riflettere sul problema della perdita e dello spreco del cibo - ha aggiunto il papa - per individuare vie e modi che, affrontando seriamente tale problematica, siano veicolo di solidarieta' e di condivisione con i piu' bisognosi''.

''Questa cultura dello scarto - ha sottolineato Francesco - ci ha resi insensibili anche agli sprechi e agli scarti alimentari, che sono ancora piu' deprecabili quando in ogni parte del mondo, purtroppo, molte persone e famiglie soffrono fame e malnutrizione. Una volta i nostri nonni erano molto attenti a non gettare nulla del cibo avanzato''. ''Il consumismo - ha proseguito Francesco - ci ha indotti ad abituarci al superfluo e allo spreco quotidiano di cibo, al quale talvolta non siamo piu' in grado di dare il giusto valore, che va ben al di la' dei meri parametri economici''.

dab/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina