lunedì 23 gennaio | 06:13
pubblicato il 12/giu/2013 12:24

Papa: Chiesa non deve andare indietro. No a progressismo adolescente

Papa: Chiesa non deve andare indietro. No a progressismo adolescente

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 12 giu - ''In questo momento della storia della Chiesa, non possiamo ne' andare indietro ne' andare fuori strada'' e bisogna guardarsi dalla tentazione di un ''progressismo adolescente''. Lo ha detto papa Francesco nell'omelia della messa di stamane a Santa Marta, concelebrata dal cardinale Joao Braz de Aviz. Alla cerimonia, riferisce Radio Vaticana, ha preso parte un gruppo di sacerdoti, religiosi e laici della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata. Tra i partecipanti alla messa anche il cardinale Bernard Agre'. ''Questa tentazione di andare indietro, - ha spiegato Francesco - perche' siamo piu' 'sicuri' indietro: ma la sicurezza piena e' nello Spirito Santo che ti porta avanti, che di da' questa fiducia, come dice Paolo, e questa fiducia lo Spirito, che e' piu' esigente perche' Gesu' ci dice: 'In verita' io vi dico: finche' non siano passati il cielo e la terra', non passera un solo iota della legge'. E' piu' esigente. Ma non ci da' quella sicurezza umana. Non possiamo controllare lo Spirito Santo: quello e' il problema! Questa e' una tentazione''.

E poi, ha sottolineato Francesco, c'e' un'altra tentazione quella del ''progressismo adolescente'', che ci fa ''uscire dalla strada''. Vedere una cultura e ''non essere tanto staccati'' da essa.

''Prendiamo di qua, prendiamo di la' i valori di questa cultura - ha proseguito Francesco - Vogliono fare questa legge? Avanti con questa legge. Vogliono andare avanti con quello? Allarghiamo un po' la strada. Alla fine, come dico, non e' un vero progressismo. E' un progressismo adolescente: come gli adolescenti che vogliono avere tutto con l'entusiasmo e alla fine? Si scivola. E' come quando la strada e' col gelo e la macchina scivola e va fuori strada''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4