martedì 24 gennaio | 16:13
pubblicato il 14/mar/2013 15:25

Papa: Centrella (Ugl), suo nome e' baluardo contro crisi

(ASCA) - Roma, 14 mar - ''Colpisce profondamente che nel pieno di una crisi economica senza precedenti un Papa abbia deciso di chiamarsi Francesco, perche' rappresenta un baluardo per i piu' deboli, per chi soffre sotto i colpi di una crisi economica e di valori senza precedenti''. Lo sostiene il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, sottolineando come ''soprattutto il suo invito ad uscire da se stessi e andare verso la periferia, a scendere in mezzo al popolo, nelle piazze, tra la gente lo rende cosi' vicino e fonte di ispirazione anche per la nostra ben piu' umile 'missione'. Una 'strategia' alla quale si dovrebbe orientare tutta la classe dirigente, dalla politica all'economia passando per il sindacato''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4