sabato 10 dicembre | 14:38
pubblicato il 13/nov/2013 17:14

Papa: card.Scola, da Kirill alta considerazione dell'azione di Francesco

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 nov - ''Il clima e' stato molto cordiale. La sua considerazione dell'azione di papa Francesco e' stata molto, molto elevata. Nel dialogo durato piu' di un'ora, e' emersa con forza soprattutto l'urgenza dell'unificazione in vista della proposta cristiana nel mondo di oggi; un mondo che e' in travaglio e che proprio per questo domanda 'senso di vita'. Lo ha detto l'arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, in un'intervista a Radio Vaticana, all'indomani dell'incontro con il patriarca di Mosca e di tutte le Russie, Kirill.

''Credo che per comprendere tempi e modi di un incontro tra il Santo Padre ed il Patriarca Kirill - ha aggiunto il card. Scola - bisogna essere meno preoccupati alle strategie politico-pragmatiche ed andare invece piu' a fondo a questa urgenza missionaria che la Chiesa di oggi scopre sempre piu' dentro di se', e che certamente e' un potente fattore di unificazione tra noi ed i nostri fratelli ortodossi''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina