martedì 28 febbraio | 04:26
pubblicato il 14/mar/2013 12:38

Papa: card. Vallini, da Chiesa di Roma sostegno e calore filiale

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 14 mar - ''La Chiesa di Roma e' lieta di aver ricevuto il suo Vescovo, che la guidera' nelle vie del Vangelo per gli anni a venire. Al Papa Francesco, all'atto dell'obbedienza dopo l'elezione nella Cappella Sistina, ho promesso fedelta' e affetto anche a nome di tutti voi: vescovi ausiliari, sacerdoti, diaconi, consacrati e laici''. Lo scrive in un messaggio il vicario del papa per la Diocesi di Roma, il cardinale Agostino Vallini in occasione dell'elezione del nuovo papa Francesco sottolineando che ''il nostro primo pensiero e' di ringraziamento al Padre della misericordia che ha illuminato i Cardinali elettori nella scelta del nuovo Successore di Pietro''. ''Gli ho assicurato - prosegue il card. Vallini - che la Chiesa di Roma sara' a lui vicina, non gli fara' mancare il calore filiale, accogliera' con fede e docilita' la sua guida e lo sosterra' nel portare il formidabile peso che il Signore gli ha messo sulle spalle''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech