martedì 21 febbraio | 00:38
pubblicato il 16/set/2013 10:57

Papa: buon cattolico si immischia in politica e prega per governanti

Papa: buon cattolico si immischia in politica e prega per governanti

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 16 set - ''Un buon cattolico si immischia in politica, offrendo il meglio di se', perche' il governante possa governare''. Lo ha detto papa Francesco nell'omelia della messa celebrata stamane a Santa Marta.

''Ma qual e' - ha aggiunto il papa - la cosa migliore che noi possiamo offrire ai governanti? La preghiera. E' quello che Paolo dice: ''Preghiera per tutti gli uomini e per il re e per tutti quelli che stanno al potere'. ''Ma, Padre, quella e' una cattiva persona, deve andare all'inferno...'. ''Prega per lui, prega per lei, perche' possa governare bene, perche' ami il suo popolo, perche' serva il suo popolo, perche' sia umile!'. Un cristiano che non prega per i governanti, non e' un buon cristiano! ''Ma, Padre, come preghero' per questo? Questa e' una persona che non va...'. ''Prega perche' si converta!'. Ma pregare. E questo non lo dico io, lo dice San Paolo, la Parola di Dio''.

''Nessuno di noi - ha sottolineato Francesco - puo' dire: 'Ma io non c'entro in questo, loro governano'. No, no, io sono responsabile del loro governo e devo fare il meglio perche' loro governino bene e devo fare il meglio partecipando nella politica come io posso'. La politica, dice la Dottrina Sociale della Chiesa, e' una delle forme piu' alte della carita', perche' e' servire il bene comune. Io non posso lavarmi le mani, eh? Tutti dobbiamo dare qualcosa!''.

''C'e' l'abitudine - ha osservato il papa - di dire solo male dei governanti e fare chiacchiere sulle 'cose che non vanno bene: e tu senti il servizio della Tv e bastonano, bastonano; tu leggi il giornale e bastonano...sempre il male, sempre contro''. Forse, ha proseguito il pontefice, ''il governante, si', e' un peccatore, come Davide lo era, ma io devo collaborare con la mia opinione, con la mia parola, anche con la mia correzione'' perche' tutti ''dobbiamo partecipare al bene comune''. E se ''tante volte abbiamo sentito: ''un buon cattolico non si immischia in politica' - ha sottolineato - questo non e' vero, quella non e' una buona strada''.

dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia