martedì 06 dicembre | 09:04
pubblicato il 28/gen/2014 17:30

Papa: anche Accademie Pontificie sono a servizio missione Chiesa

Papa: anche Accademie Pontificie sono a servizio missione Chiesa

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 gen 2014 - ''Anche le Accademie Pontificie'' sono ''al servizio della missione di tutta la Chiesa''. Lo scrive papa Francesco nel messaggio per la XVIII Seduta Pubblica delle Pontificie Accademie, che quest'anno ha per tema: 'Oculata fide' letto per l'occasione dal Segretario di Stato, mons. Pietro Parolin, oggi a Roma presso l'Aula Magna del Palazzo San Pio X in via della Conciliazione.

I lavori sono stati introdotti dal card. Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura e del Consiglio di Coordinamento fra Accademie Pontificie.

La prospettiva di ''una Chiesa tutta in cammino e tutta missionaria'', prosegue il papa, e' quella che ''si sviluppa nell'Esortazione apostolica sull'annuncio del Vangelo nel mondo attuale. Il 'sogno di una scelta missionaria capace di rinnovare ogni cosa' (Evangelii gaudium, 27) riguarda tutta la Chiesa ed ogni sua parte. Anche le Accademie Pontificie sono chiamate a questa trasformazione, per non far mancare al Corpo ecclesiale il contributo loro proprio. Non si tratta pero' di fare operazioni esteriori, 'di facciata'. Si tratta piuttosto, anche per voi, di concentrarsi ancora di piu' 'sull'essenziale, su cio' che e' piu' bello, piu' grande, piu' attraente e allo stesso tempo piu' necessario'''. In tal modo, sottolinea il papa, '''la proposta si semplifica, senza perdere per questo profondita' e verita', e cosi' diventa piu' convincente e radiosa'. Per questo, cari e illustri Fratelli, domando la vostra qualificata collaborazione, al servizio della missione di tutta la Chiesa''.

Per ''incoraggiare'' quanti, tra i giovani studiosi di teologia, prosegue Francesco, ''vogliono offrire il proprio contributo alla promozione e alla realizzazione di un nuovo umanesimo cristiano attraverso la loro ricerca, sono lieto di assegnare ex aequo il Premio delle Pontificie Accademie, dedicato quest'anno alla ricerca teologica e allo studio delle opere di san Tommaso d'Aquino, a due giovani studiosi: il Rev.

Prof. Alessandro Clemenzia, per l'opera dal titolo Nella Trinita' come Chiesa. In dialogo con Heribert Muhlen, e la Prof.ssa Maria Silvia Vaccarezza per l'opera Le ragioni del contingente. La saggezza pratica tra Aristotele e Tommaso d'Aquino''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari