sabato 10 dicembre | 18:16
pubblicato il 30/ott/2013 16:51

Papa: all'udienza anche i parrocchiani di Bergoglio da Buenos Aires

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 30 ott - ''Veniamo dal barrio Flores di Buenos Aires e siamo i parrocchiani di Jorge Mario Bergoglio''. Si presentano cosi' ''orgogliosi ma anche consapevoli di avere oggi una missione e una responsabilita' particolari'', riferisce L'Osservatore Romano, i rappresentanti della comunita' di San Jose' de Flores, la basilica ''dove nel giorno di san Matteo del 1953 e' iniziata la storia sacerdotale di Papa Francesco''. La chiesa, raccontano, ''e' a pochi passi dalla casa della famiglia Bergoglio, nel cuore del barrio dove Jorge Mario e' cresciuto: e' un vero floreno''.

E ''ce lo ricordiamo bene perche' lo abbiamo incontrato tante volte per le strade, da ragazzo e da cardinale''. Il parroco Gabriel Marronetti quest'anno lo aveva invitato ''a celebrare a San Jose' la Domenica delle Palme. Ma e' stato eletto Papa. Da quel giorno nella nostra chiesa si prega e ci si confessa di piu'''.

Lo conferma anche don Francisco Delamer, che racconta la sua emozione nel sedersi ''al confessionale caro a Bergoglio, il primo a sinistra dall'altare, con la scritta Tollis peccata mundi''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina