mercoledì 22 febbraio | 12:28
pubblicato il 13/ago/2013 12:06

Papa: Abete (Figc), gratitudine e devozione. Suo alto Magistero ci guida

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 ago - ''A nome di tutta la Federazione italiana e della Nazionale le rinnovo i sentimenti della nostra gratitudine e della nostra devozione''. Lo ha detto il presidente della Figc, Giancarlo Abete, durante l'udienza delle delegazioni delle squadre nazionali di calcio di Italia e Argentina con papa Francesco in Vaticano nella sala Clementina. ''Il suo alto Magistero, al quale guardiamo con speranza e fiducia'' ha aggiunto Abete, ''ci guida. Sapendo anche di poterla annoverare tra gli appassionati e gli estimatori del nostro sport''.

''Le siamo grati, Santita' - ha proseguito Abete -, per averci voluto ricevere qui in Vaticano e averci dato l'opportunita' di manifestarle direttamente l'ammirazione e l'affetto di tutti noi. La partita di domani qui a Roma, tra due Nazionali tra le piu' prestigiose e titolate del mondo, e' stata voluta insieme, da noi e dagli amici argentini, proprio per rendere omaggio al suo pontificato''.

dab/cam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%