giovedì 23 febbraio | 13:17
pubblicato il 13/ago/2013 12:06

Papa: Abete (Figc), da calcio testimonianza di impegno civile e sociale

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 ago - ''Al di la' del ruolo sportivo e agonistico, sentiamo forte il dovere di offrire, attraverso il calcio e grazie alla sua straordinaria popolarita', una testimonianza di impegno civile e sociale''.

Lo ha detto il presidente della Figc, Giancarlo Abete, durante l'udienza delle delegazioni delle squadre nazionali di calcio di Italia e Argentina con papa Francesco in Vaticano nella sala Clementina.

''Un calcio sano e pulito, - ha aggiunto Abete - nel quale i temi della solidarieta' umana, dell'integrazione sociale senza alcuna distinzione, della difesa dei valori etici, del contrasto a qualsiasi forma di violenza e di illegalita' devono trovare ogni giorno esempi concreti e spingerci a realizzare nuove iniziative''.

''E' questo il nostro impegno, attraverso lo sport e il calcio, - ha concluso Abete - per contribuire alla promozione dell'uomo, riaffermare la dignita' e il rispetto della persona''.

dab/cam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech