domenica 04 dicembre | 19:26
pubblicato il 15/apr/2013 17:20

Papa: a pranzo con delegazione patriarcato Gerusalemme

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 15 apr - ''Papa Francesco e' un uomo che ama il suo popolo e un pastore che vuole vivere insieme al suo gregge''. E' quanto afferma ad AsiaNews mons.

William Shomali, vescovo ausiliare per Gerusalemme, che racconta l'incontro con papa Francesco e la delegazione del patriarcato latino avvenuta questa mattina in Vaticano. Per il prelato la visita conferma ''la grande umilta' di Francesco'', che dopo l'udienza ha deciso a sorpresa di pranzare insieme alla delegazione nella Domus Sanctae Marthae.

''L'udienza e' stata molto semplice - racconta il prelato - il papa ha prima incontrato in privato mons. Fouad Twal, patriarca di Gerusalemme. Egli ha ascoltato in silenzio ognuno di noi, donando a ciascuno un rosario. Poco dopo il nostro rientro a Santa Marta, papa Francesco ci ha raggiunti in modo informale, sedendosi a tavola con tutta la delegazione''.

''Al nostro ritorno - conclude mons. Shomali - racconteremo ai fedeli in Terra Santa il grande amore del papa per la Chiesa che vive e prega nei luoghi in cui ha vissuto Gesu' Cristo''. dab/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari