sabato 25 febbraio | 12:45
pubblicato il 21/mar/2014 19:21

Papa: a parenti vittime mafie, grazie per vostra testimonianza

Papa: a parenti vittime mafie, grazie per vostra testimonianza

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 21 mar 2014 - ''Voglio esprimere solidarieta' a quanti tra voi hanno perso una persona cara, vittima della violenza mafiosa. Grazie per la vostra testimonianza perche' non vi siete chiusi ma vi siete aperti e siete usciti per raccontare la vostra storia di dolore e di speranza. Questo e' tanto importante soprattutto per i giovani''. Lo ha detto papa Francesco incontrando nella Parrocchia di San Gregorio VII a Roma circa un migliaio di familiari delle vittime di mafia giunti nella capitale per partecipare a una veglia di preghiera, presieduta dallo stesso pontefice e promossa dall'associazione Libera fondata da don Luigi Ciotti.

''Vi saro' vicino questa notte e anche a Latina pur se non potro' venire fisicamente'', ha detto il papa esprimendo vicinanza all'iniziativa che domani spostera' nel capoluogo pontino. ''Ma saro' vicino in questo cammino che chiede tenacia e perseveranza'', ha concluso.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech