mercoledì 07 dicembre | 15:48
pubblicato il 17/set/2013 12:19

Papa: 4 ottobre ad Assisi, pranza con poveri e prega San Francesco

Papa: 4 ottobre ad Assisi, pranza con poveri e prega San Francesco

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 17 set - Una giornata fitta d'impegni tra poveri, disabili e giovani. Cosi' papa Francesco il prossimo 4 ottobre trascorrera' la giornata ad Assisi in occasione della festa di San Francesco, Patrono d'Italia, che ha ispirato il suo pontificato. La giornata del pontefice comincera' prestissimo e terminera' alle dopo le ore. La partenza in elicottero dal Vaticano e' prevista alle 7 del mattino e dopo 45 minuti di volo il velivolo papale atterrera' nel campo sportivo dell'Istituto Serafico di Assisi. Il pontefice sara' accolto tra gli altri dall'arcivescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, mons.

Domenico Sorrentino, un rappresentante del governo italiano, il presidente dell'Umbria, Catiuscia Marini e l'Ambasciatore d'Italia presso la Santa Sede, Francesco Maria Greco. Subito dopo, verso le ore 8, il papa incontrera' nella chiesa dell'Istituto Serafico alcuni bambini disabili e i malati ospiti dell'Istituto. Il pontefice si spostera' poi in auto al Santuario di San Damiano dove sosterra' in preghiera circa 20 minuti. Il papa fara' tappa anche al Vescovado dove nella sala della Spoliazione di San Francesco incontrera' i poveri assistiti dalla Caritas. Al termine dell'incontro e' previsto un discorso del pontefice. Successivamente Francesco si rechera' a piedi nella vicina chiesa di Santa Maria Maggiore accolto da alcuni francescani. Poco dopo le 10 il papa si trasferira' in auto alla Basilica Superiore di San Francesco dove visitera', in forma privata, la cripta per la venerazione della tomba di San Francesco. Alle 11 nella piazza San Francesco il pontefice celebrera' la messa con relativa omelia. Terminata la celebrazione, il pontefice si trasferira' in auto al Centro di prima accoglienza della Caritas, nei pressi della Stazione ferroviaria di Santa Maria degli Angeli, dove pranzera' con alcuni poveri. Il papa visitera', in forma privata, l'Eremo delle Carceri, dove preghera' nella cella di San Francesco, e la cattedrale di San Rufino dove terra' un discorso davanti al clero. Alle 16.15 e' in programma inoltre la visita alla Basilica di Santa Chiara dove, nella cripta, il pontefice venerera' il corpo di Santa Chiara, seguita da una preghiera silenziosa davanti al Crocifisso di San Damiano. Successivamente papa Francesco rivolgera' alcune parole anche alle Monache di clausura. Il pontefice non manchera' di visitare Santa Maria degli Angeli, la Porziuncola e la piazza antistante la Basilica dove salutera' i giovani. La visita di papa Francesco ad Assisi si concludera' con il trasferimento a Rivotorto dove si congedera' dalle Autorita' locali per far ritorno in elicottero in Vaticano verso le ore 20. dab/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni