martedì 06 dicembre | 21:50
pubblicato il 25/feb/2013 13:41

Papa: 'Motu proprio', nessun cardinale puo' essere escluso da elezione

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 25 feb - ''Nessun Cardinale elettore potra' essere escluso dall'elezione sia attiva che passiva per nessun motivo o pretesto, fermo restando quanto prescritto al n. 40 e al n. 75'' della Costituzione Universi Dominici gregis, cioe' in caso di rifiuto di partecipare al Conclave o di uscita da esso per motivi si salute o altri gravi motivi.

E' quanto afferma Benedetto XVI nel suo 'Motu proprio' reso noto oggi. Il vice Camerlemgo, mons. Luigi Celata, spiegando oggi il contenuto del documento papale ha poi spiegato che, comunque, solo ''il Papa ha il diritto di deporre un cardinale e in questo caso la Congregazione Generale dei cardinali non puo' rivedere la sua decisione''. Casi questi gia', per altro, avvenuti nella storia. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni