venerdì 09 dicembre | 04:00
pubblicato il 06/apr/2013 11:51

Papa: ''La fede non si negozia. Oggi la Chiesa e' Chiesa di martiri''

Papa: ''La fede non si negozia. Oggi la Chiesa e' Chiesa di martiri''

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 6 apr - Testimoniare con coraggio l'integralita' della fede. E' l'invito lanciato stamani da papa Francesco durante la messa presieduta nella Cappellina della Casa Santa Marta. Alla celebrazione, riferisce Radio Vaticana, erano presenti una famiglia argentina e alcune religiose delle Figlie di San Camillo e delle Figlie di Nostra Signora della Carita'. ''Come va, la nostra fede? - ha detto il papa durante la breve omelia - E' forte? O alle volte e' un po' all'acqua di rose?''. Quando arrivano delle difficolta' ''siamo coraggiosi come Pietro o un po' tiepidi?''. Pietro, ha osservato il pontefice, non ha taciuto la fede, non e' sceso a compromessi, perche' ''la fede non si negozia''. Sempre, ha affermato il papa, ''c'e' stata, nella storia del popolo di Dio, questa tentazione: tagliare un pezzo alla fede'', la tentazione di essere un po' ''come fanno tutti'', quella di ''non essere tanto, tanto rigidi''. ''Ma quando incominciamo a tagliare la fede, a negoziare la fede, un po' a venderla al migliore offerente - ha sottolineato - incominciamo la strada dell'apostasia, della non-fedelta' al Signore''.

''L'esempio di Pietro e Giovanni ci aiuta, ci da' forza'', rileva ancora il papa, ma nella storia della Chiesa sono tanti i martiri fino ad oggi, ''perche' per trovare i martiri non e' necessario andare alle catacombe o al Colosseo: i martiri sono vivi adesso, in tanti Paesi. I cristiani - ha affermato papa Francesco - sono perseguitati per la fede. In alcuni Paesi non possono portare la croce: sono puniti se lo fanno. Oggi, nel secolo XXI, la nostra Chiesa e' una Chiesa dei martiri'', di quelli che dicono come Pietro e Giovanni: ''Non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato'' e questo, ha proseguito, ''ci da' forza, a noi, che alle volte abbiamo la fede un po' debole''. Ci da' la forza di testimoniare con la vita la ''fede che abbiamo ricevuto, questa fede che e' il dono che il Signore da' a tutti i popoli''. dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni