venerdì 09 dicembre | 15:19
pubblicato il 25/gen/2014 12:00

Pandolfi: a Roma mafie in relazione con esponenti mondo economico

"Con imprenditori e professionisti fanno affari e investimenti"

Pandolfi: a Roma mafie in relazione con esponenti mondo economico

Roma, 25 gen. (askanews) - A Roma e nel Lazio le mafie si occupano soprattutto di "riciclaggio di capitali illecitamente accumulati" e di "investimento in attività imprenditoriali", ma "la necessità di mimetizzarsi per infiltrarsi nel tessuto economico induce poi le organizzazioni mafiose ad instaurare stabili relazioni con imprenditori, professionisti, esponenti del mondo finanziario ed economico di cui si avvalgono per stipulare affari e realizzare investimenti, alimentando così quel circuito di relazioni che potenzia la loro operatività". Lo ha spiegato il presidente della Corte d'Appello di Roma, Catello Pandolfi, nella sua relazione per l'inaugurazione dell'anno giudiziario 2014, svolta oggi a Roma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina