giovedì 19 gennaio | 20:13
pubblicato il 22/mar/2012 09:07

Palermo/Madre e figlio giù dal balcone: ancora oscure le cause

Il padre racconta che il bambino si è buttato dopo un rimprovero

Palermo/Madre e figlio giù dal balcone: ancora oscure le cause

Palermo, 22 mar. (askanews) - E' ancora oscura a Palermo la dinamica di quanto accaduto ieri sera in via Crispi, nella zona del porto, dove una donna di 47 anni e il figlio dodicenne sono caduti dal terzo piano di un palazzo riportando entrambi ferite gravissime. La polizia ha interrogato il marito della donna, il quale ha raccontato che il figlio si sarebbe buttato dal balcone a seguito di un rimprovero, e che la moglie sarebbe volata giù nel disperato tentativo di afferrare il figlio. La ricostruzione dell'uomo, però, non coinciderebbe con quanto riferito da alcuni testimoni, secondo i quali a spingere madre e figlio dal balcone sarebbe stato proprio l'uomo al culmine di una lite. La donna attualmente è ricoverata in coma all'ospedale Civico, mentre il bambino, che ha riportato varie fratture, si trova all'ospedale Di Cristina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale