lunedì 16 gennaio | 16:08
pubblicato il 06/nov/2012 13:21

Palermo, vandali alla scuola "Giovanni Falcone" dello Zen

La provocazione del preside: ora basta, spostiamola altrove

Palermo, vandali alla scuola "Giovanni Falcone" dello Zen

Palermo (askanews) - "Non ha più senso continuare a tenere questa scuola qua, la spostiamo da un'altra parte sperando che finalmente di possa lavorare in pace". Andare altrove, una provocazione dettata dallo sconforto: è la reazione del preside Domenico Di Fatta al nuovo episodio di vandalismo accaduto, durante il lungo ponte di Ognissanti, alla scuola "Giovanni Falcone" del popolare quartiere Zen di Palermo. I teppisti sono entrati negli uffici della presidenza al primo piano dopo essersi arrampicati dall'esteno e hanno distrutto ogni cosa: computer, scrivanie, armadietti ,finestre e persino il il distributore automatico di bevande."E' pure diseducativo per i ragazzi vedere che continuamente vedere che il loro material, le loro aule vengano danneggiate senza che nessuno faccia niente. Lavoriamo e proviamo a farlo ogni giorno però evidentemente non è accettato questo nostro lavoro".La scuola "Falcone" di Palermo detiene un vero e proprio record negativo per quanto riguarda i furti e le devastazioni subiti: 40 episodi in 2 anni. Un'atmosfera insostenibile - denuncia l'assessore comunale alla Scuola, Barbara Evola - che non può e non deve lasciare indifferenti le autorità a tutti i livelli."Il frutto di anni di pessime riforme e inutili proclami ha consentito alle forze malavitose di riprendere la gestione del territorio. A Roma, anziché venire le sfilate qui davanti all'albero e prometterci tablet che non ci servono, comincino a mettere i soldi lì dove servono, ci servono i soldi non chiacchiere inutili".

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow