sabato 03 dicembre | 21:12
pubblicato il 19/feb/2011 18:10

Palermo, uno striscione per Libero Grassi a 20 anni dalla morte

Banner sulla facciata della Camera di Commercio

Palermo, uno striscione per Libero Grassi a 20 anni dalla morte

Un banner per ricordare Libero Grassi, l'imprenditore che per primo si ribellò alla mafia, a 20 anni dal suo assassinio, il 29 agosto del 1991. Uno striscione alto 7 metri e largo 3, esposto sulla facciata del palazzo che ospita la Camera di commercio di Palermo, che resterà esposto sino alla fine del 2011, anno dedicato proprio a Libero Grassi e alla lotta al racket. Roberto Helg, presidente della Camera di Commercio di Palermo.Una rivoluzione culturale e civile che non decolla in provincia, dove gli imprenditori spesso stentano a collaborare: la Camera di Commercio promuoverà una serie di incontri nelle scuole per diffondere la cultura della legalità tra i giovani e sul territorio.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari