lunedì 20 febbraio | 18:55
pubblicato il 19/feb/2011 18:10

Palermo, uno striscione per Libero Grassi a 20 anni dalla morte

Banner sulla facciata della Camera di Commercio

Palermo, uno striscione per Libero Grassi a 20 anni dalla morte

Un banner per ricordare Libero Grassi, l'imprenditore che per primo si ribellò alla mafia, a 20 anni dal suo assassinio, il 29 agosto del 1991. Uno striscione alto 7 metri e largo 3, esposto sulla facciata del palazzo che ospita la Camera di commercio di Palermo, che resterà esposto sino alla fine del 2011, anno dedicato proprio a Libero Grassi e alla lotta al racket. Roberto Helg, presidente della Camera di Commercio di Palermo.Una rivoluzione culturale e civile che non decolla in provincia, dove gli imprenditori spesso stentano a collaborare: la Camera di Commercio promuoverà una serie di incontri nelle scuole per diffondere la cultura della legalità tra i giovani e sul territorio.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia