venerdì 20 gennaio | 03:15
pubblicato il 28/nov/2013 12:00

Palermo, truffa ad assicurazioni con falsi incidenti: 23 arresti

La banda aveva una "pista di collisione" per le auto

Palermo, truffa ad assicurazioni con falsi incidenti: 23 arresti

Palermo, 28 nov. (askanews) - Organizzavano truffe alle compagnie assicurative automobilistiche, simulando finti incidenti per riscuotere i risarcimenti dei sinistri. Per questo a Partinico, in provincia di Palermo, la Polizia ha arrestato 23 persone accusate, vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe ai danni di note compagnie assicurative. L'operazione, denominata "Phantom Crash" ha visto impegnati gli agenti del commissariato di Partinico, insieme a quelli di Corleone e della Squadra Mobile di Palermo. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Calogero Ferrara, si sono avvalse di intercettazioni telefoniche e riprese video, ed hanno consentito di svelare come il metodo usato dal gruppo fosse ben rodato. Nella banda figurano professionisti tra avvocati, periti assicurativi ed impiegati postali, per i quali sono scattati gli arresti. Per simulare gli incidenti stradali, l'organizzazione usava un vasto appezzamento di terreno a Partinico, nella disponibilità del capo della banda, sul quale avvenivano le collisioni delle auto che poi sarebbero state denunciate come reali al fine di ottenere i risarcimenti delle compagnie. Maggiori dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina in Questura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale