sabato 03 dicembre | 17:15
pubblicato il 20/lug/2011 08:56

Palermo, tremila persone alla fiaccolata per Paolo Borsellino

19 anni dopo via D'Amelio lo slogan è "Paolo vive"

Palermo, tremila persone alla fiaccolata per Paolo Borsellino

"Paolo vive": con questo slogan oltre tremila persone sono scese in piazza a Palermo per la fiaccolata in ricordo di Paolo Borsellino, a 19 anni dalla morte. Proprio via D'Amelio è il luogo di conclusione del corteo, partito da piazza Vittorio Veneto. I ragazzi di Giovane Italia indossano la maglietta "Meglio un giorno da Borsellino che cento anni da Ciancimino", contestando il figlio dell'ex sindaco, agli arresti domiciliari per calunnia e detenzione di esplosivo. Giancarlo Russello è il coordinatore cittadino dell'associazione.Alla fiaccolata hanno partecipato anche "Forum XIX Luglio", un comitato politicamente trasversale formato da quaranta tra associazioni e movimenti, le delegazioni di quindici comuni, tra cui Palermo, Corleone, Villabate e Termini Imerese, la presidenza dell'Assemblea Regionale Siciliana e la provincia di Palermo, oltre a centinaia di persone da ogni parte d'Italia.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari