martedì 24 gennaio | 23:05
pubblicato il 03/nov/2011 14:37

Palermo, tangenti in Comune: arrestato un dirigente e il figlio

Soldi per chiudere un occhio su irregolarità inesistenti

Palermo, tangenti in Comune: arrestato un dirigente e il figlio

Una tangente da 12mila euro per chiudere un occhio sulle irregolarità inesistenti. Per questo sono stati arrestati dai carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Palermo, un dirigente del Comune e suo figlio. L'accusa per loro è concussione e riciclaggio: il padre, responsabile del servizioInfrastrutture dell'ufficio Opere Pubbliche, ha contattato due imprenditori chiedendo denaro in cambio della velocizzazione delle pratiche e della soluzione degli intoppi burocratici. Il figlio si occupava di riciclare il denaro. Secondo il procuratore Leonardo Agueci il raggiro era ben pianificato.Per la buona riuscita delle indagini sono state fondamentali le intercettazioni ambientali nello studio di un professionista, disposte inizialmente per un'indagine su Cosa Nostra, ma grazie alle quali gli inquirenti casualmente sono venuti a conoscenza di quest'altro reato.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4