giovedì 08 dicembre | 21:22
pubblicato il 22/ott/2012 14:42

Palermo, studentessa uccisa: convalidato arresto dell'assassino

Il giovane è rinchiuso nel carcere dell'Ucciardone

Palermo, studentessa uccisa: convalidato arresto dell'assassino

Palermo, 22 ott. (askanews) - E' stato convalidato stamattina dal gip Maria Pino del tribunale di Palermo il fermo di Samuele Caruso, il 23enne reo confesso dell'omicidio della studentessa 17enne Carmela Petrucci, e del ferimento della sorella, sua ex fidanzata, Lucia. Il ragazzo, da venerdì pomeriggio rinchiuso nel carcere palermitano dell'Ucciardone, ha ammesso di avere agito per gelosia nei confronti dell'ex fidanzata, raccontando di aver ucciso Carmela, intervenuta per difendere la sorella.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni