domenica 11 dicembre | 00:16
pubblicato il 14/apr/2011 14:26

Palermo, sgominata rete di spaccio nel quartiere Zen: 25 arresti

In manette anche tre minorenni, incastrati dalle telecamere

Palermo, sgominata rete di spaccio nel quartiere Zen: 25 arresti

Fino a 40 clienti al giorno per ogni pusher, con un giro d'affari di 1.600 euro: funzionava così la rete di spaccio nel popolare quartiere Zen scoperta dai carabinieri di Palermo, che hanno arrestato 25 persone di cui tre minorenni. La banda, che avrebbe legami con esponenti di Cosa Nostra, aveva creato un mercato dove si incontravano domanda e offerta, come spiega il procuratore aggiunto Maurizio Scalia.Le indagini si sono basate sulle intercettazioni ambientali e sulle immagini riprese dalle telecamere: così i carabinieri hanno monitorato le diverse fasi dello spaccio della droga, in prevalenza cocaina, hashish e marijuana. Quando si rendevano conto conto di essere spiati, gli indagati avvertivano i clienti di fare attenzione al "Grande fratello". I carabinieri hanno sequestrato in tutto 10 chili di hashish e marijuana, due chili e mezzo di eroina e 6 di cocaina.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina