domenica 11 dicembre | 11:45
pubblicato il 30/giu/2011 13:06

Palermo, settore delle costruzioni in crisi, Ance: ora rilancio

Opere pubbliche appaltate -70% in quattro anni

Palermo, settore delle costruzioni in crisi, Ance: ora rilancio

Il settore delle costruzioni in Sicilia è in difficoltà, situazione che mette in crisi economia e coesione sociale. La giornata di studi dal titolo "InCertezze", organizzata a Palermo dall'Ance Sicilia, è l'occasione per discutere dei fattori determinanti per la crisi del settore, che ha portato all'aumento della disuccupazione e del numero di aziende in difficoltà, e allo stesso tempo delle opportunità di rilancio. Marco Venturi è assessore alle attività produttive.Antonio Catalano, presidente piccole imprese edili, parla della necessità di una semplificazione normativa.Oltre al crollo del 70% delle opere pubbliche appaltate negli ultimi quattro anni e alla perdita di oltre 40 mila posti di lavoro nell'ultimo biennio, spiegano dall'Ance, le imprese siciliane attendono da anni 4 miliardi di euro. Nuove opere già finanziate e cantierabili, per circa 5 miliardi, non vengono poste in gara, e ci sono ritardi fino a tre anni nel rilascio delle autorizzazioni.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina