sabato 21 gennaio | 19:11
pubblicato il 16/feb/2014 14:07

Palermo scende in piazza per chiedere la liberazione dei marò

Tanti giovani per una iniziativa trasversale nata su Facebook

Palermo scende in piazza per chiedere la liberazione dei marò

Palermo, (askanews) - Un centinaio di persone sono scese in piazza a Palermo per chiedere la liberazione dei marò italiani detenuti da due anni in India. I manifestanti, soprattutto giovani, hanno aderito all'iniziativa nata spontaneamente su Facebook. I manifestanti hanno esibito soltanto bandiere tricolore, e nessun simbolo politico, per sottolineare la trasversalità dell'iniziativa. "Serve una mobilitazione nazionale per chiedere al nuovo governo un impegno maggiore", ha detto Mauro La Mantia, tra gli organizzatori della manifestazione.In testa al corteo un grande striscione con la scritta "Liberate i Marò" con l immagine del leone del battaglione S.Marco, e a seguire un altro con la scritta "Stop missioni internazionali". I manifestanti chiedono alle istituzioni italiane una forte azione internazionale per chiedere la liberazione dei marò, nel rispetto del diritto internazionale, e l eventuale uscita dalle missioni di pace a cominciare da quella contro la pirateria.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4