domenica 26 febbraio | 20:42
pubblicato il 12/dic/2012 11:55

Palermo, rubavano online codici carte credito: 7 arrestati

Il raggiro era legato all'acquisto di biglietti via Internet

Palermo, rubavano online codici carte credito: 7 arrestati

Palermo, (askanews) - Hacker al servizio della criminalità per carpire sul web migliaia di codici di carte di credito di utenti ignari. La Guardia di finanza ha sgominato un'organizzazione con base operativa a Palermo ma con ramificazioni internazionali che clonava carte che venivano poi utilizzate per l'acquisto on line a prezzi ridotti di biglietti ferroviari, aerei e marittimi e di altri servizi.Le Fiamme gialle hanno eseguito 5 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 2 ai domiciliari, colpendo i vertici dell'organizzazione che coinvolge cittadini romeni, un italiano, africani e asiatici. Danneggiate per oltre 10 milioni di euro numerose compagnie di navigazione e di trasporto aereo e ferroviario. I codici venivano intercettati con le tecniche del phishing e dello sniffing da abili pirati informatici che avevano recuperato i dati delle carte di credito di migliaia di utenti residenti principalmente negli Stati Uniti, in Brasile, in Giappone e nei principali Stati Europei.I reati contestati sono associazione per delinquere, ricettazione, frode informatica, indebito utilizzo di carte di pagamento, aggravati dalla transnazionalità.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech