martedì 06 dicembre | 02:18
pubblicato il 04/set/2012 19:30

Palermo, ripescati in mare cadaveri di un ragazzo e una ragazza

I due sono precipitati da una scogliera alta una ventina di metri

Palermo, ripescati in mare cadaveri di un ragazzo e una ragazza

Palermo, 4 set. (askanews) - I corpi senza vita di due giovani, un ragazzo di 25 anni e una ragazza di 21, sono stati ripescati nello specchio di mare antistante la scogliera del comune di Terrasini, in provincia di Palermo. A denunciare la scomparsa dei due ragazzi erano stati i genitori, che da ieri sera non avevano più loro notizie. I carabinieri, che indagano sulla vicenda, hanno trovato poco distante dal luogo da cui i due sono precipitati la moto sulla quale erano giunti sul posto. La scogliera a picco sul mare è alta una ventina di metri. I militari spiegano che al momento non è esclusa nessuna ipotesi. Da quella del suicidio, all'incidente, a quella dell'omicidio-suicidio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari