lunedì 05 dicembre | 11:45
pubblicato il 25/set/2011 12:51

Palermo, rimpatrio migranti con ponte aereo, partiti 604 tunisini

Maroni: altri 10 voli sono pronti a partire entro la settimana

Palermo, rimpatrio migranti con ponte aereo, partiti 604 tunisini

In queste immagini l'imbarco all'aeroporto "Falcone e Borsellino" di Palermo su un volo charter della compagnia romena Jetran air di 100 dei 604 extracomunitari di nazionalità tunisina, trasferiti nei giorni scorsi da Lampedusa per essere rimpatriati a Tunisi dopo l'incendio e le rivolte scoppiate nel centro immigrati dell'isola.Lampedusa è stata così completamente svuotata dai miranti traportati in altri centri di identificanzione ed espulsione della Sicilia, grazie a un ponte aereo dell'Aeronautica Militare che ha messo a disposizione alcuni C-130 e a queste navi-traghetto, qui riprese nel porto di di Palermo, che fanno la spola tra il capoluogo siciliano e l'isola delle pelagie. Il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha assicurato che gli immigrati prelevati da Lampedusa saranno tutti rimpatriati nel giro di pochi giorni e la prossima settimana partiranno almeno 10 voli diretti in Tunisia.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari