giovedì 19 gennaio | 14:48
pubblicato il 27/mar/2012 13:02

Palermo, rifiuti in strada e primi roghi per protesta Amia

Stop raccolta da 4 giorni per stipendio pagato solo a metà

Palermo, rifiuti in strada e primi roghi per protesta Amia

Palermo, (askanews) - Cumuli di spazzatura sempre più alti e primi roghi a Palermo, dove lo sciopero dei dipendenti dell'Amia, l'azienda che si occupa della raccolta rifiuti, sta creando grandi disagi alla città. I lavoratori sono fermi ormai da 4 giorni per protestare contro il pagamento solo del 50% degli stipendi. Giorno dopo giorno aumentano le tonnellate di rifiuti per strada aumentano di pari passo col disagio dei cittadini: sono almeno 15 i roghi di cassonetti appiccati nella notte e che hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco in diverse zone della città, dal centro storico alla periferia, e anche nell'hinterland.Sul caso potrebbe intervenire anche la Procura di Palermo che non ha escluso la possibilità di aprire un'indagine sull'emergenza rifiuti, e in queste ore i magistrati stanno cercando di capire se ci sono le condizioni per contestare un reato ambientale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale