lunedì 16 gennaio | 12:17
pubblicato il 21/lug/2011 16:06

Palermo, rientra protesta Fincantieri: arriva la petroliera

Dipendenti scendono dal tetto e dalla gru

Palermo, rientra protesta Fincantieri: arriva la petroliera

Il tetto dello stabilimento Fincantieri di Palermo è deserto, nessuno sulla gru, sparite le bandiere: la protesta dei dipendenti dell'azienda, che avevano scelto così di dare visibilità alle loro richieste, è finita. Dopo dieci giorni i lavoratori sono scesi dal tetto e dalla gru: a segnare la fine dell'agitazione l'arrivo in bacino, previsto per venerdì 22 luglio, di una petroliera della Edison che consentirà la riattivazione delle linee produttive dell'officina navale. La petroliera non è l'unica nave attesa nel cantiere palermitano, dove potrebbero presto arrivarne altre due. A innescare la protesta degli operai era stata la mancata acquisizione di una commessa, mai ufficializzata dall'azienda cantieristica, con la Costa crociere. Sempre venerdì è previsto in Prefettura un incontro tra i vertici nazionali di Fincantieri, il prefetto Umberto Postiglione e i rappresentanti sindacali per illustrare i particolari della commessa con la Edison.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Napoli
Napoli, scoppia bombola del gas: un morto e almeno due feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche