sabato 10 dicembre | 23:43
pubblicato il 02/nov/2011 16:21

Palermo ricorda i caduti della Prima guerra mondiale

Presidente Avanti: testimoni della libertà e della democrazia

Palermo ricorda i caduti della Prima guerra mondiale

A Palermo si sono aperte ufficialmente, con la cerimonia in onore ai caduti della Prima guerra mondiale, le celebrazioni nell'ambito della festa delle Forze Armate in programma venerdì 4 novembre. Tra i viali del Giardino Inglese, davanti al monumento che ricorda i caduti della Grande guerra, i rappresentanti delle forze armate, della Regione, della Provincia e del Comune hanno deposto una corona di fiori, ricordando il sacrificio delle medaglie d'oro siciliane cadute in difesa della patria. Giovanni Avanti, presidente della provincia di Palermo ricorda il valore dei queste celebrazioni.Molte le iniziative previste tra cui una mostra rievocativa sulla storia dell'Italia dal Risorgimento ai giorni nostri al teatro Massimo.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina