mercoledì 22 febbraio | 07:45
pubblicato il 09/ago/2011 16:07

Palermo, protesta dell'Amat: bus bloccati e cittadini a piedi

Chiedono il saldo immediato dello stipendio di luglio

Palermo, protesta dell'Amat: bus bloccati e cittadini a piedi

Gli autobus sono tutti fermi ai depositi, e migliaia di palermitani restano a piedi. il risultato della protesta degli autisti dell'Amat, l'azienda che gestisce i trasporti pubblici in città, che dalle 4 del mattino hanno interrotto il servizio, tenendo i mezzi bloccati. Fermi anche la rimozione delle autogru e i servizi amministrativi dell'azienda. L'uscita dalla rimessa di via Roccazzo è stata sospesa, solo una quarantina di mezzi erano partiti da quella di Brancaccio, ma una volta informati della protesta sono rientrati. Nessuna intenzione di fermare la protesta, dicono i lavoratori, finchè non arriveranno garanzie serie sullo stipendio: gli autisti, a cui si è unito il personale dell'officina, chiedono immediatamente il saldo del mese di luglio che non è ancora arrivato per ritardi dei trasferimenti di denaro dal Comune all'azienda, che ha seri problemi di liquidità. I lavoratori sono compatti, assicurano i sindacati, e pronti a nuove forme di protesta.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia