martedì 06 dicembre | 09:43
pubblicato il 28/giu/2011 18:31

Palermo, protesta dei vigili del fuoco: Vogliamo dignità

I vigili chiedono i pagamenti per l'emergenza a Giampilieri

Palermo, protesta dei vigili del fuoco: Vogliamo dignità

I vigili del fuoco siciliani sono tornati in piazza a Palermo, di fronte al teatro Massimo, per chiedere ancora una volta il pagamento degli straordinari effettuati dall'ottobre 2009 nel corso dell'emergenza di Giampilieri, quando un alluvione causò la morte di 37 persone nel Messinese. Nicola Pesca, coordinatore provinciale Fp Cgil di Palermo, spiega le ragioni della protesta.I vigili del fuoco, chiedono dunque l'aumento d'organico e l'adeguamento dei mezzi, spesso vetusti, che penalizzano il Corpo, rendendolo meno efficiente rispetto a quelli delle altre regioni d'Italia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari