domenica 04 dicembre | 09:33
pubblicato il 13/apr/2012 12:01

Palermo, parcheggiatore abusivo: guadagnava 3.700 euro al mese

Denunciato 29enne, aveva realizzato area sosta su suolo pubblico

Palermo, parcheggiatore abusivo: guadagnava 3.700 euro al mese

Palermo (askanews) - 3.700 euro al mese. Non è lo stipendio di un manager d'azienda ma quello di un parcheggiatore abusivo che a Palermo aveva realizzato un'area di sosta di 500 mq nello storico quartiere Borgo Vecchio utilizzando suolo pubblico. I militari delle Fiamme gialle hanno denunciato un uomo di 29 anni, accusato di occupazione de suolo pubblico ed evasione per 300mila euro. Secondo i finanzieri, il parcheggiatore abusivo arrivava a guadagnare, totalmente in nero, fino a 3.700 euro al mese. Il parcheggio che è stato messo sotto sequestro, sebbene sorgesse in un'area pubblica, poteva accogliere oltre 200 tra auto e motociclette, ed era dotato di un impianto di sorveglianza con telecamere a circuito chiuso. Alcuni posti erano stati anche recintati e coperti da una tettoia. Molto frequentato, data la sua vicinanza al centro cittadino, i prezzi che venivano applicati per la custodia delle auto variavano da un euro l'ora ai 300 euro mensili per la custodia di camper e roulotte.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari