sabato 21 gennaio | 15:08
pubblicato il 07/feb/2011 19:00

Palermo, Orlando: accertare responsabilità ex dg Ospedale Civico

"Ma si può lavorare in un clima di intimidazione"

Palermo, Orlando: accertare responsabilità ex dg Ospedale Civico

Il presidente della Commissione Parlamentare d'inchiesta sugli errori sanitari, Leoluca Orlando, interviene sul caso delle dimissioni del direttore generale dell'azienda ospedaliera di Palermo, Dario Allegra: il manager ha lasciato l'incarico dopo le sollecitazioni dell'assessore regionale alla Salute Massimo Russo, che l'aveva invitato in diretta tv a farsi da parte dopo le polemiche seguite alle denunce di alcuni pazienti, costretti a rimanere per giorni nei corridoi del pronto soccorso per mancanza di posti letto. Allegra si era dimesso per un "sussulto di dignità", rivendicando la coerenza della sua vita professionale e sottolineando "come sia quasi impossibile, per le persone che con onestà e dedizione vogliano far bene nel settore, riuscire a lavorare con serenità".

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4