domenica 04 dicembre | 09:33
pubblicato il 10/mag/2012 13:21

Palermo, operaio di 58 anni arrestato per omicidio prostituta

Nella sua auto trovate macchie di sangue della vittima

Palermo, operaio di 58 anni arrestato per omicidio prostituta

Palermo, (askanews) - E' accusato di aver ucciso una ragazza nigeriana di 21 anni e di aver poi tentato di far sparire il cadavere, lo scorso dicembre: i carabinieri hanno arrestato a Palermo un operaio edile di 58 anni, incensurato. La ragazza era scomparsa il 15 dicembre e l'ultima cella agganciata dal suo cellulare riconduceva al territorio di Misilmeri, in provincia di Palermo. Poi più nulla. Fino al ritrovamento del cadavere carbonizzato, lasciato sul ciglio di una strada in mezzo alla spazzatura.Le indagini sono partite dalle testimonianze delle connazionali della giovane, che hanno raccontato di avere visto la ragazza salire a bordo del pick-up nero di un cliente sconosciuto. Gli inquirenti hanno così rintracciato l'operaio, che possiede un villino vicino al luogo dove è stato trovato il corpo, è titolare di un pick-up nero, e il suo cellulare registra contatti telefonici con quello della vittima.Nella macchina è stata trovata una macchia di sangue che gli esami hanno ricondotto al Dna della vittima. Inoltre, presso il villino c'è una pianta di papiro i cui resti erano accanto al cadavere, tracce del terreno della zona sono state trovate sotto le scarpe della ragazza. Secondo la prima ricostruzione il corpo è stato nascosto vicino al casolare e poi portato alla discarica e bruciato.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari