domenica 11 dicembre | 00:13
pubblicato il 02/gen/2012 14:58

Palermo, operai di Fincantieri bloccano la ferrovia per protesta

Manifestazione contro il piano di ridimensionamento aziendale

Palermo, operai di Fincantieri bloccano la ferrovia per protesta

Palermo (askanews) - Inizia all'insegna delle proteste il nuovo anno per gli operai dell'azienda navale Fincantieri di Palermo: un migliaio di loro è sceso in piazza, occupando anche i binari della stazione nel capoluogo siciliano per protestare contro il piano di ridimensionamento aziendale che prevede 140 esuberi.La manifestazione organizzata da Fim, Fiom e Uilm è partita al termine di un'assemblea tenutasi lunedì due gennaio in fabbrica. Dopo aver attraversato il centro cittadino, il corteo si è diretto verso la stazione ferroviaria.Dal canto loro, le autorità politiche da più parti hanno sollecitato soluzioni concrete al ministro per lo Sviluppo economico, Corrado Passera. "E' riduttivo - ha spiegato il capogruppo del Pd in commissione Trasporti alla Camera, Michele Meta - affrontare la crisi della cantieristica navale italiana, senza politiche industriali di rilancio per Fincantieri, il ministro Passera dovrebbe considerare le nostre proposte".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina