martedì 24 gennaio | 08:27
pubblicato il 08/mag/2013 18:35

Palermo, omicidio Acqua dei Corsari: un 17enne ha confessato

Ma ancora molti punti oscuri restano da chiarire

Palermo, omicidio Acqua dei Corsari: un 17enne ha confessato

Palermo (askanews) - Un ragazzo di 17 anni ha confessato, dopo oltre 14 ore di interrogatorio, l'omicidio di Massimo Pandolfo, l'imprenditore 46enne ucciso con oltre 30 coltellate e il cui cadavere è stato ritrovato lo scorso 26 aprile a Palermo, vicino al Teatro del Sole di Acqua dei corsari. Un delitto che secondo gli investigatori sarebbe maturato negli ambienti gay del capoluogo siciliano. Ma ci sono ancora molti dubbi come spiega Maurizio Scalia, procuratore aggiunto di Palermo."Ci sono una serie di elementi che ci inducono a pensare che il fermato non abbia agito da solo, a cominciare dal fatto che i numerosi colpi ricevuti dalla vittima non sono compatibili con quelle che può dare un minorenne. Tra l'altro la vittima era un pugile anche se praticava questo sport in maniera dilettantistica, era di struttura corpulenta".Inoltre, il 17enne non ha la patente e non sa guidare, eppure l'auto della vittima non è stata ancora trovata. Le indagini proseguono a ritmo serrato.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4