sabato 10 dicembre | 10:06
pubblicato il 10/gen/2012 10:55

Palermo, muore dopo intervento ginecologico a ospedale Cervello

Indagini sul decesso di una donna sottoposta a raschiamento

Palermo, muore dopo intervento ginecologico a ospedale Cervello

Palermo, (askanews) - Muore dopo un intervento ginecologico di routine eseguito all'ospedale Cervello di Palermo. La Procura di Palermo ha aperto un'indagine sulla morte di una donna di 32 anni, avvenuta il 6 gennaio scorso, dopo che il marito e i parenti hanno presentato un esposto: l'inchiesta, coordinata dal pm Gianluca De Leo, è a carico di ignoti.Il decesso risale al 6 gennaio; la donna nei primi di dicembre era andata nel reparto di ginecologia dell'ospedale palermitano per un controllo di routine. Durante la visita i medici avevano accertato che la donna aveva perso il bambino che aspettava e l'avevano sottoposta a un raschiamento e a una cura farmacologica. L'ultimo controllo in ospedale risale al 27 dicembre. Il 6 gennaio la giovane si è sentita male ed è morta in casa.Secondo gli inquirenti parlare di mala sanità è assolutamente prematuro: il medico legale sta visionando la cartella clinica per capire se possa ipotizzarsi una responsabilità dei sanitari. I carabinieri hanno sequestrato la cartella clinica e nelle prossime ore si deciderà la data dell'autopsia.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina