sabato 25 febbraio | 21:51
pubblicato il 02/dic/2011 14:37

Palermo, matrimoni falsi per avere cittadinanza: 14 arresti

Banda di palermitani sfruttava stranieri per arricchirsi

Palermo, matrimoni falsi per avere cittadinanza: 14 arresti

Palermo (askanews) - Dai 7 ai 10mila euro e oltre per avere in tasca un certificato di matrimonio falso che apriva le porte al conseguimento della cittadinanza italiana. La squadra mobile di Palermo ha eseguito 14 ordinanze di custodia cautelare contro una banda di palermitani: sfruttavano il desiderio di immigrati clandestini di mettersi in regola per arricchirsi, come spiega il procuratore aggiunto Leonardo Agueci.Gli inquirenti hanno scoperto donne che risultavano sposate con due o tre nordafricani, in particolare provenienti dal Marocco, Paese in cui il capo della banda aveva numerose conoscenze e contatti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech