venerdì 20 gennaio | 07:34
pubblicato il 13/mag/2013 19:00

Palermo, madre e figlia cadono dal terzo piano: gravi ma vive

Indagini dei carabinieri per ricostruire la dinamica

Palermo, madre e figlia cadono dal terzo piano: gravi ma vive

Palermo, (askanews) - Una donna e la sua bambina di due anni sono sopravvissute ad un volo lungo 3 piani, finito sul parabrezza di un'auto parcheggiata proprio sotto il balcone da cui sono precipitate. L'incidente è avvenuto a Palermo, in via D'Ondes Reggio. La madre 37 anni e la figlia sono entrambe ferite gravemente con diverse fratture ma sono vive e secondo i medici non in pericolo di vita. La prima è ricoverata all'Ospedale Civico, la bambina all'Ospedale dei Bambini. A frenare la loro caduta, e a salvarle, sono stati i vestiti stesi sui balconi sottostanti. Fili e panni hanno provocato un rallentamento che, seppur minimo, ha fatto sì che la caduta non avesse conseguenze fatali per entrambe.I carabinieri sono al lavoro in queste ore per ricostruire cosa sia accaduto esattamente e capire se al momento della caduta vi fosse qualcun altro in casa.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale