lunedì 27 febbraio | 08:12
pubblicato il 13/mag/2013 19:00

Palermo, madre e figlia cadono dal terzo piano: gravi ma vive

Indagini dei carabinieri per ricostruire la dinamica

Palermo, madre e figlia cadono dal terzo piano: gravi ma vive

Palermo, (askanews) - Una donna e la sua bambina di due anni sono sopravvissute ad un volo lungo 3 piani, finito sul parabrezza di un'auto parcheggiata proprio sotto il balcone da cui sono precipitate. L'incidente è avvenuto a Palermo, in via D'Ondes Reggio. La madre 37 anni e la figlia sono entrambe ferite gravemente con diverse fratture ma sono vive e secondo i medici non in pericolo di vita. La prima è ricoverata all'Ospedale Civico, la bambina all'Ospedale dei Bambini. A frenare la loro caduta, e a salvarle, sono stati i vestiti stesi sui balconi sottostanti. Fili e panni hanno provocato un rallentamento che, seppur minimo, ha fatto sì che la caduta non avesse conseguenze fatali per entrambe.I carabinieri sono al lavoro in queste ore per ricostruire cosa sia accaduto esattamente e capire se al momento della caduta vi fosse qualcun altro in casa.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech